corpo

Gambe sgonfie e leggere!

L’estate è una stagione meravigliosa: mare, sole, tempo libero trascorso all’aperto, vestiti leggeri e capelli al vento!

Purtroppo però il caldo porta con sè qualche conseguenza spiacevole: con l’aumentare della temperatura può iniziare a manifestarsi il fastidioso problema dell’insufficienza venosa. Sopratutto se si trascorre molto tempo in piedi -o nella stessa posizione, ad esempio seduti davanti al pc- si verifica un accumulo di fluidi, il cosiddetto edema, nella parte bassa delle gambe (piedi, caviglie e polpacci) con conseguente gonfiore, pesantezza e sensazione di calore intenso.

L’attività fisica e l’alimentazione sono dei certamente validi alleati in queste situazioni ma se abbiamo bisogno di qualcosa in più, ecco la cosmesi biologica venirci in aiuto! Esistono infatti dei prodotti appositamente studiati per stimolare il microcircolo, donando freschezza e leggerezza alle nostre gambe dopo una lunga giornata: vediamoli da vicino!

Scrub “WOW CHE GAMBE” ad effetto drenante.

Quello realizzato da Apiarium è molto più di un semplice esfoliante perché è un vero trattamento pluri-attivo per le nostre gambe: usato costantemente 2 volte alla settimana, fa in modo che restino toniche, lisce, leggere e ben drenate.

Questa specialità abbina i benefici drenanti e anticellulite di caffè, tè verde, ananas e centella asiatica, alle straordinarie proprietà lenitive del miele e degli oli biologiici, ed a quelle dermopurificanti e rivitalizzanti della Propoli e dei Sali del Mar Morto, Zenzero e Pepe Nero.


Il secondo prodotto indispensabile è la CREMA-GEL “LEGGERA” di La saponaria.

Crema gel “LEGGERA”

La sua particolare formula ecobiologica -ricca di principi attivi 100% vegetali- è a base di olio di oliva e si assorbe facilmente donando leggerezza ed idratazione senza ungere.
La texture super rinfrescante e riattivante -grazie alla presenza del mentolo- dona sollievo immediato e gli estratti di rusco e centella hanno proprietà vaso-protettrici, defaticanti, tonificanti e lenitive che aiutano a drenare i liquidi e a riattivare la microcircolazione cutanea.

Un trucco in più: conservatela in frigorifero, così il benessere e la freschezza saranno ancora maggiori!


Sempre dagli amici di La Saponaria, ecco infine un aiuto che viene “da dentro”: l’integratore alimentare “Fitocell in”.

Un validissimo prodotto naturale e 100% vegan realizzato con potenti fitocomplessi vegetali, senza conservanti nè coloranti.

La sua formula è a base di ananas e bromelina -sostanza che si estrae dal gambo dell’ananas ad altissima azione antinfiammatoria- fondamentale aiuto per contrastare il ristagno dei liquidi associato agli inestetismi della cellulite, e lespedeza, una pianta che contribuisce alle funzioni depurative sull’organismo, favorendo il metabolismo dei lipidi.

Contiene anche centella, che aiuta a stimolare il microcircolo ed a contrastare gli inestetismi della cellulite, mirtillo nero che contribuisce al drenaggio dei liquidi corporei e dalla vite rossa, ad azione antiossidante e utile per alleviare la pesantezza alle gambe. Non contiene fucus e iodio.


Quello del gonfiore alle gambe è un problema che mi tocca personalmente da qualche anno: i polpacci gonfi, i piedi pesanti e tanto calore e fastidio. Ma da quando ho messo in atto questa routine estiva, la situazione è cambiata completamente!

Ogni giorno:

  • cerco di fare almeno 30 minuti di attività sportiva
  • al mattino dopo colazione prendo una capsula di Fitocell in
  • cerco di mangiare tanta frutta e verdura
  • limito la quantità di sale
  • bevo tanta acqua naturale
  • prima di andare a dormire mi concedo un bel getto di acqua freddissima partendo dai piedi e salendo piano-piano verso l’inguine
  • applico la crema drenante appena tirata fuori dal frigorifero e mi godo la freschezza.

Vi assicuro che con questa piccola “strategia” sentirete anche voi la differenza e, giorno dopo giorno, vedrete ma sopratutto sentirete le vostre gambe leggere, fresche e super-toniche!

A presto!

Foto creata da nensuria – it.freepik.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *