La tecnica “salva capelli” per l’estate!

Come ogni estate eccoci di nuovo di fronte al solito dilemma: come posso avere i capelli puliti, freschi, lucidi lavandoli praticamente tutti i giorni senza rovinarli?

Per fortuna una soluzione c’è ed è una tecnica di lavaggio molto semplice ma che vi darà grandi risultati: si chiama CO-WASH ed è un termine che significa “lavaggio solo con il balsamo”. Si, avete letto bene: si tratta di usare solo il balsamo per DETERGERE la cute e le lunghezze.

Il balsamo, contrariamente a quello che si potrebbe pensare, contiene dei TENSIOATTIVI delicatissimi di tipo cationico. Un tensioattivo di questa tipologia è affine allo sporco che si accumula sui capelli e sulla cute e riesce a pulire “per affinità”: la molecola lipofila si lega allo sporco grasso per poi essere portato via in fase di risciacquo.

E’ una tecnica di lavaggio che si presta benissimo per chi ha la cute e le lunghezze normali o secche, mentre non è indicata per chi ha la cute molto grassa o comunque i capelli molto sporchi. Nel mio caso, avendo la cute “normale” -generalmente d’inverno posso lavare i capelli anche una sola volta a settimana senza problemi di untuosità- è una tipologia di lavaggio perfetta: la alterno a quella classica con lo shampoo ed in questo modo posso mantenere la cute pulita e le lunghezze morbide e vaporose SENZA ROVINARE LA CHIOMA.

Come si fa il co-wash?

Prima di tutto è necessario utilizzare un balsamo BIOLOGICO e quindi PRIVO DI SILICONI (io ho utilizzato il meraviglioso BALSAMO AL MELILOTO DI MATERNATURA): ne serve una bella quantità da massaggiare sulla cute, dopo aver ben bagnato tutta la chioma. Il massaggio del balsamo deve durare molto di più rispetto a come avviene con l’utilizzo dello shampoo: servono almeno 2 minuti per fare in modo che i tensioattivi riescano a portare via lo sporco.

Sarebbe consigliabile aggiungere al balsamo anche una manciata di zucchero (di canna o normale) per fare uno scrub delicato ma efficace sulla cute. Dopodichè è fondamentale sciacquare benissimo e accuratamente: fare attenzione a rimuovere ogni traccia di balsamo finchè non sentite il classico “sgneeck” dei capelli puliti.

I capelli saranno detersi, vaporosi e profumatissimi: provate ad utilizzare questa tecnica alternata al lavaggio classico ed le vostra chiome supereranno indenni l’estate!