Categoria: Rewiew

Pelle radiosa: le mie strategie di cura del viso

Il mese di gennaio è sempre stato per me il mese della cosiddetta “remise en forme”: dopo le abbuffate natalizie, sento la necessità di riprendere in mano abitudini più sane e di prendermi cura di me coccolandomi un po’.

Oltre a curare scrupolosamente l’alimentazione che, parliamoci chiaramente, è la BASE del nostro star bene e dello stare in forma e in salute, quest’anno ho iniziato dal viso: sarà che ho quasi 41 anni, sarà che effettivamente questa è la parte più strapazzata del corpo perchè è sempre esposta a sole/vento/freddo/smog….in ogni caso ho notato la presenza di qualche rughetta che fino a poco tempo fa non c’era. Inoltre la mia pelle che generalmente è sempre stata normale tendente al secco, in questo momento è leggermente oleosa principalmente sulla famigerata zona T. Misteri inspiegabili!

Senza farmi prendere dal panico -non ho paura di invecchiare e trovo sia più che normale che il corpo cambi col passare del tempo- ho iniziato a curare il viso con più attenzione: vi spiego bene quali sono i prodotti che usando in questo periodo e quale routine bio sto seguendo per curare il mio viso anche in previsione della bella stagione.

Chi mi segue già su facebook su http://www.facebook.com/missbio/ ha già visto visto il “dischetto delle meraviglie” che sto usando per la pulizia più profonda.

Quello che vedete in foto è il pad realizzato da Cose della Natura in ramie , una fibra completamente naturale, che utilizzo 2/3 volte a settimana sul viso. Procedo così: la sera, dopo aver struccato il viso, bagno il dischetto con acqua e aggiungo un goccio di detergente. Lo passo con movimenti rotatori su tutto il viso -NON SUL CONTORNO OCCHI- insistendo un pochino di più sul naso e sul mento. Poi mi sciacquo con acqua e già sento che il miracolo sta avvenendo: la pelle è immediatamente più luminosa, la grana è affinata e al tocco è morbida-morbida e liscissima.

Considerate che avevo due grani di miglio sulla guancia sinistra che, dopo una settimana di “trattamento”, sono spariti da soli, semplicemente con l’utilizzo del dischetto in ramie…non male vero?! Inoltre ho proprio percepito una sensibile diminuzione dell’oleosità sia sulla fronte che sul naso.

La fibra che compone la parte scrub del disco è adatta anche alle pelli delicate e secche, oltre che alle pelli più resistenti con evidenti impurità. Utilizzato con costanza darà i suoi risultati e riscoprirete una luminosità che non immaginate nemmeno.

Dopo questa pulizia approfondita, metto sul viso qualche goccia di un prodotto fantastico che non è conosciuta come secondo me meriterebbe: la LOZIONE VISO ILLUMINANTE di Biofficina Toscana.

Scopriamola più da vicino: la lozione è un fluido fresco e leggero che si utilizza dopo la detersione. E’ davvero ricca di principi attivi in grado di preparare la pelle a ricevere i trattamenti successivi. Considerate che ne bastano davvero poche gocce da applicare fino a completo assorbimento oppure lasciando la pelle leggermente umida per poi passare alla crema.

Come vedete dalla foto, la lozione ha la consistenza di un gel piuttosto fluido, che è in grado di veicolare gli attivi idratanti e protettivi senza aggiungere quota grassa: questo la rende un alleato prezioso anche per le pelli grasse e miste che possono assorbire i preziosi attivi senza accumulare sulla pelle residui oleosi, che andrebbero a sommarsi a quelli di sieri e creme da applicare in una seconda fase di trattamento.

Per la mia routine di cura del viso ho scelto tra le tre versioni disponibili la lozione ILLUMINANTE:  contiene mucillagini di malva,  potenziate dall’acido ialuronico a peso molecolare differenziato ovvero con molecole più grandi che trattengono l’acqua sulla superficie cutanea e molecole più piccole che agiscono più in profondità, per donare turgore e idratazione all’epidermide (azione idratante ed effetto tensore levigante). Il fluido contiene anche succo di aloe e il bioliquefatto di pomodoro (ricchi di polisaccaridi e antiossidanti) che, uniti all’urea, contribuiscono ad amplificare l’azione idratante e protettiva da inquinamento e stress ambientali. La lozione illuminante è perfezionata dall’ idrolato di fiori di arancio, bioliquefatto di verbasco-Luminescine® – potente antagonista dello stress foto-ossidativo che contrasta i radicali liberi- ed estratto di limone ricco di acido ascorbico con azione uniformante del colorito ed illuminante.

Dopo aver applicato la lozione, continuo con un paio di gocce di contorno occhi sempre di Biofficina Toscana e applico la crema viso: in questo caso non vi svelo di cosa di tratta perchè è un “prodotto-test”. Ho ricevuto una serie di campioni da provare da una nuova azienda italiana di cosmesi biologica certificata ed è proprio quello che sto facendo in questo periodo. Vi posso dire che è una crema per il viso ad azione antiossidante, molto piacevole e per nulla grassa: pur essendo molto idratante e nutriente non mi lascia il viso lucido ed il mattina successivo non ho nessuna traccia di untuosità residua. Ammetto che la sto amando ma più di questo non vi voglio dire….quando avrò il verdetto finale la scoprirete direttamente in negozio da Miss Bio.

Questi sono gli step di cura del viso che sto seguendo ogni sera prima di andare a dormire e ci tengo a precisarvi che non impiego più di 3 o 4 minuti per completare tutti i passaggi: è un semplicissimo rituale di bellezza che è adatto anche alle più pigrone perchè in pochissimo tempo si ottengono ottimi risultati.

Nel prossimo post vi racconterò quali sono i trattamenti più specifici che faccio una volta a settimana per mantenere tono, idratazione e luminosità.

Se avete domande o commenti, sarò ben lieta di leggervi e rispondere.

A presto!

Phitofilos: i cristalli vegetali per capelli stupendi!

Sappiatelo, questo è senz’altro uno dei prodotti must have che entreranno a far parte della vostra routine di cura dei capelli!


Non conoscete ancora questa meravigliosa qui?! Ci penso io!
Questi sono i “famosi” cristalli liquidi per capelli, prodotto novità presentato al Sana 2107 da Phitofilos insieme al altri della linea Brio composta anche da:
    • shampoo delicato per lavaggi frequenti
    • balsamo leggero per capelli ricci e sottili
    • maschera illuminante super nutriente
    • spray anticrespo
 Andiamo ad osservare più da vicino i Cristalli vegetali.
Questa tipologia di prodotto potete trovarla praticamente in ogni supermercato italiano…peccato però che si tratti sempre e solo di mix ORRENDI di siliconi&paraffine varie che, non solo ungono alla morte i capelli, ma sopratutto non sortiscono assolutamente NESSUN effetto cosmetico, anzi, se possibile peggiorano l’aspetto dei capelli e sicuramente contribuiscono ad inquinare ancora di più l’ambiente!
Come potrete immaginare, invece questa meravigliosa ricetta qui studiata con attenzione da Phitofilos – che vi ricordo essere l’azienda produttrice dei nostri amati hennè e erbette varie – è assolutamente e completamente ECOBIO e CERTIFICATA da Aiab, quindi assolutamente priva delle detestate ed inutili sostanze a cui ho accennato sopra.
 
Questi cristalli sono costituiti al 100% da sostanze di origine vegetale e hanno una innovativa TEXTURE CREMOSA: sono perfetti per disciplinare e rendere setosi i vostri capelli. Sono l’ideale per capelli crespi, danneggiati, trattati e con doppie punte.
E’ davvero facile dosare la quantità giusta di prodotto: il dispenser è preciso e non rischiate di sprecare nemmeno una goccia. La sua texture cremosa, quasi fluida, si assorbe perfettamente e NON UNGE. Mai. In nessun caso.
Io ho i capelli molto sottili e ho provato a metterne una quantità esagerata per vedere come reagivano e ho constatato che il prodotto veniva assorbito benissimo senza lasciare residui di alcun tipo.
Il fluido è ricco di ingredienti vegetali da agricoltura biologica (Semi di Lino, Jojoba, proteine della Soia, cera di Semi di Girasole, cera di Mimosa) che rivitalizzano lo stelo, donando luce e compattezza alla chioma.
Ha un profumo meraviglioso ed abbastanza persistente.
Si usa sulle lunghezze ancora umide, poco prima di iniziare l’asciugatura: aiuta a proteggere i capelli dal calore del phon e della piastra e li lascia lucenti e morbidissimi.
Per offrire le massima garanzia anche ai soggetti allergici, la formulazione è testata per il nickel ed è anche completamente Vegan!
Eccovi l’inci completo:
Aqua [Water], Glycerin, Betaine, Dicaprylyl ether, Undecane, Myristyl lactate, Sodium cocoyl sarcosinate, Jojoba esters, Cetearyl alcohol, Tridecane, Linum usitatissimum (Linseed) seed extract (*), Acacia decurrens flower cera [Acacia decurrens flower wax], Helianthus annuus seed cera [Helianthus annuus (Sunflower) seed wax], Hydrolyzed soy protein, Vegetable (Olus) oil, Glyceryl oleate, Sodium hyaluronate, Decyl glucoside, Mannitol, Urea, Xanthan gum, Sodium cetearyl sulfate, Fructose, Glycine, Sodium lactate, Inositol, Lactic acid, Tocopherol, Sodium PCA, Niacinamide, Polyglycerin-3, Benzyl alcohol, Lecithin, Benzoic acid, Dehydroacetic acid, Parfum [Fragrance]**
* da agricoltura biologica
** senza allergeni

Passate in negozio a prendere il vostro campioncino omaggio e testatelo su di voi.
A presto!

I must have dell’estate: l’impacco per capelli

D’estate, molto di più che in qualsiasi altro periodo dell’anno, i nostri capelli sono sottoposti ad enorme stress: lavaggi quasi quotidiani, piastre, acqua salata, sole, vento…

<<Come aiutarli a rimanere belli, sani e forti? >>

Un validissimo aiuto ci giunge giusto in tempo da Maternatura che ha creato questo fantastico prodotti: l’IMPACCO RIVITALIZZANTE ALLA PASSIFLORA.

Questa maschera- impacco è stata studiata appositamente per riparare la fibra capillare, ricompattando e lisciando perfettamente la cuticola. Un trattamento intensivo a base di principi attivi molto potenti che rivitalizzano profondamente i capelli: passiflora, mango, olio di mandorle dolci ed estratti di moringa, avena e miglio, aloe e malva penetrano nel cuore del capello che riceve nuova forza, lucentezza e vivace tonicità.

impacco1

Guardiamo più nel dettaglio gli ingredienti chiave della formulazione:

  • L’olio di mandorle dolci è perfetto per trattare i capelli rovinati e sfibrati. È ricco di acidi grassi e di vitamine: A, B1, B2, B6, D ed E. La vitamina A li mantiene sani, le vitamine B1 e B6  ne favoriscono la crescita e la vitamina E ricca di antiossidanti e favorisce la microcircolazione nel cuoio capelluto, favorendo così la salute dei capelli; mentre gli acidi grassi penetrano a fondo nella fibra dei capelli idratandoli e nutrendoli.
  • L’estratto dai fiori di Passiflora ha proprietà lenitive, disarrossanti e protettive del microcircolo. Contribuisce inoltre alla protezione della pelle nei confronti delle radiazioni ultraviolette e di altri agenti nocivi.
  • L’estratto dai fiori di Passiflora edulis: grazie ai flavonoidi,gode di spiccate proprietà antiossidanti e protettive del microcircolo.
  • Estratto di avena: addensante che lenisce e calma le irritazioni.
  • L’estratto di malva contiene mucillagini in grado di assorbire grandi quantità d’acqua formando un gel fluido che cede lentamente acqua allo strato corneo. L’estratto ha perciò proprietà emollienti, ammorbidenti e protettive.
  • L’estratto di semi di miglio  contiene anche acido silicico che promuove la formazione di collagene ed elastina mentre aiuta a trattenere l’idratazione.
  • Estratto dai fiori di arancio dolce. Costituito prevalentemente da terpeni  possiede proprietà toniche, antisettiche e stimolanti del microcircolo.
  • L’estratto di Mango, ha un’azione idratante,  antiossidante e rinvigorente  sui capelli

Il prodotto è contenuto in un barattolino in plastica chiuso saldamente da un tappo a vite: sotto questo, ad ulteriore protezione da eventuali fuoriuscite accidentali, c’è un ulteriore tappino con una linguetta, che sigilla il tutto.

impacco2

L’impacco si presenta come una crema a media densità che si applica con facilità: va applicato subito dopo lo shampoo, avendo cura di strizzare leggermente i capelli, massaggiato sopratutto sulle punte e tenuta in posa da 5 a 15 minuti. Fate attenzione a risciacquare con cura la vostra chioma.

Sto usando questo impacco/maschera con piena soddisfazione da 3 settimane e per me super-promossa! Innanzitutto ha una eccellente capacità districante: i miei capelli sono molto sottili e sono perciò particolarmente soggetti alla formazione di nodi, ma con questo prodotto non temo nulla perchè, entro pochi secondi dall’applicazione, si dissolvono completamente semplicemente passandoci le mani.  I miei capelli sono davvero molto molto morbidi e disciplinati, l’effetto crespo, tipico delle umide giornate estive, si è ridotto drasticamente e vedo davvero le lunghezze sane e luminose. Il profumo, come tutti i prodotti di Maternatura, è PARADISIACO e persistente: dolce senza essere stucchevole, con delle note fiorite e “verdi”.

Come d’obbligo per Miss Bio, questa maschera per capelli è BioCertificata da Icea, ha una formula nickel tested ed è certificata da Vegan ok. 

Grazie all’impacco rivitalizzante i capelli sono un sogno visibile di morbidezza, di perfezione setosa e di colore ricco di riflessi.

Alla prossima recensione!

firma missbio400px

Il cotone sulla pelle

Buongiorno a tutte, care amiche ecobio!!

Scusatemi se sono stata assente dal blog per così tanto tempo: tra il Natale appena trascorso, i mille impegni in negozio e qualche malanno di stagione davvero non sono riuscita a trovare un momento da dedicare alla scrittura.

Nel frattempo sono arrivate tante novità in negozio e piano piano farò in modo di mostrarvele tutte. Intanto inizio da due novità molto utili per noi femminucce: gli assorbenti ed i salvaslip entrambi di cotone biologico!

Lo sai che:

  • per rendere più bianco il tuo assorbente molto spesso viene usato il CLORO che può sviluppare diossina (nota sostanza cancerogena)
  • per assorbire i liquidi vengono utilizzati di gel sintetici superassorbenti di cui si ignorano gli effetti collaterali a contatto con la parte più delicata del tuo  corpo
  • per evitare che l’assorbente prenda un cattivo odore si utilizza il BHT, un antiossidante sospetto disturbatore endocrino
  • gli assorbenti “tradizionali” sono fatti interamente di plastica e altre fibre sintetiche

IMG_4096-horz

Gli assorbenti sono prodotti da Sinea, un marchio della stessa famiglia di Bjobj, utilizzando puro cotone bio certificato da Icea secondo il disciplinare OCS (Organic Content Standard). A contatto con la pelle avrete solo puro cotone biologico certificato, mentre la parte interna, quella assorbente, contiene cellulosa senza cloro (TCF). Sul fondo dell’assorbente, per proteggervi da qualsiasi fuoriuscita, c’è film protettivo in bioplastica italiana (Mater-Bi®) completamente biodegradabile. Ogni assorbente è contenuto in una busta singola, anch’essa in bioplastica italiana completamente biodegradabile.

Non contengono nessun tipo di profumazione o altra sostanza chimica.

Li uso con piena soddisfazione da diversi mesi e mi sono trovata subito bene: hanno una notevole capacità assorbente, rafforzata dallo strato impermeabile finale e dalle alette laterali. Appena indossato può sembrare un po’ rigido, ma basta qualche minuto che il cotone -VERO&BIO- di cui è composto, si ammorbidisce ed si adatta perfettamente al corpo.


fior di lunaI salvaslip ripiegati Fiodiluna , un marchio di proprietà di Baule Volante, sono realizzati in puro cotone bio certificato da Icea in base allo standard GOTS. Sono composti da fibre naturali certificate da agricoltura biologica nel pieno rispetto dei criteri di tutela della salute, basso impatto ambientale e rispetto dei diritti dei lavoratori.

Sono prodotti utilizzando solo cotone di prima scelta, sono traspiranti e non hanno nessun profumo aggiunto. Possono essere utilizzati anche da chi ha la pelle molto sensibile che tende ad irritarsi con facilità, proprio perchè la parte del salvaslip che si trova a diretto contatto con il corpo NON è stata trattata con profumi sintetici nè con il cloro.

Ogni singolo salvaslip è protetto da una bustina realizzata in mater-bi ed entrambi possono essere gettati nell’umido perchè completamente  compostabili.

La mia recensione d’uso è molto breve perchè c’è davvero poco da dire: l’indosso è davvero molto confortevole, il cotone è un materiale traspirante per questo di percepisce immediatamente una piacevole sensazione di freschezza. Non si ha quella sensazione di calore tipica degli assorbenti tradizionali che utilizzano materie plastiche. Sono in grado di assorbire bene qualsiasi perdita senza macchiare lo slip. Il loro formato tascabile li rende pratici da portare con sè in borsa per ogni evenienza.

Li avete mai provati? Ditemi cosa ne pensate!

A presto!